Eroschoc

Cioccolato Sabadì + Birra Baladin

ricetta di Ornella Daricello
poster di gloria pizzilli


Ingredienti

Per la mousse al cioccolato di Modica alla Cannella

300 gr cioccolato Sabadì “Nella”
30 gr burro
100 gr zucchero semolato
2 uova
1 pizzico di sale
200 ml panna fresca da montare

Per la gelatina alla birra
500 ml birra Baladin “Mielika”
150 gr zucchero semolato
10 gr colla di pesce

Per la crema di latte allo zenzero
1 l latte
200 gr zucchero
100 gr amido
70 gr zenzero fresco tagliato a fettine

Per decorare
½ ciliegia rossa candita
10 gr cioccolato Sabadì “Sesso”

Procedura

Preparazione della mousse
Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme al burro. Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi, aggiungete il cioccolato fuso, la panna montata e infine gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Amalgamate bene il composto.

Preparazione della gelatina
Versate la birra nel tegame dove sarà cotta almeno 4 ore prima di preparare la gelatina. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti. Nel tegame contenente la birra aggiungete lo zucchero e la gelatina precedentemente ammollata e ben strizzata e ponete il tutto sul fuoco. Portate la birra a una temperatura di circa 80°C (non deve arrivare a bollore) e spegnete. Versare la gelatina in una teglia ad uno spessore di circa 7 mm e lasciate raffreddare in frigorifero, una volta che sarà soda, dovrete ricavarne dei dischi dal diametro di 7 cm che andranno inseriti nelle coppette.

Preparazione della crema di latte
In un pentolino mettete l’amido, lo zucchero e aggiungete il latte a filo. Unite al composto ottenuto lo zenzero e mettete sul fuoco a fiamma bassa; sempre rimestando portate a bollore. Continuate a rimestare per un paio di minuti ancora sino a quando il movimento del cucchiaio lascerà la scia sulla superficie della crema e togliete dal fuoco. Con l’aiuto di una pinza eliminate le fettine di zenzero dalla crema ottenuta. Versate il tutto in stampini semisferici dal diametro di 7 cm e lasciate rapprendere in frigorifero.

Come procedere
Alla base di ogni coppetta distribuite il cioccolato “Sesso” sminuzzato grossolanamente.
Ricopritelo poi con, nell’ordine:
- uno strato di 1 cm di mousse al cioccolato;
- un disco di gelatina alla birra di 7 mm;
- la semisfera di crema di latte allo zenzero pari a 7 cm di diametro.
Terminate il tutto con mezza ciliegia rossa candita.

Note
La coppetta da utilizzare in questo caso sarà di 7 cm di diametro, nel caso in cui doveste usarne una diversa, adeguare le misure.
In una versione più grande può essere benissimo utilizzata una coppa da champagne perfettamente adeguata anche al tema.


“Eroschoc è un dessert al cucchiaio che rievoca sia a livello visivo che tattile il seno di una donna; un seno non del tutto maturo, sodo e apparentemente innocente che si rivela accattivante ed intrigante al momento dell’assaggio svelando sensazioni elettriche (zenzero e cannella) avvolte da un’apparente morbidezza quasi materna (latte e panna). Importante è poi anche il lato “oscuro” e amaro che ogni donna cela in sé (cioccolato “Sesso” e birra).”